martedì, 13 Aprile 2021
ROSARIO LIVATINO

Nato a Canicattì (AG) il 3 ottobre 1952 e compiuti gli studi di giurisprudenza nell’Università di Palermo (1975), ha prestato inizialmente servizio come vicedirettore presso l’Ufficio del Registro di Agrigento (1977-1978). Entrato in magistratura presso il Tribunale di Caltanissetta (1978), ha ricoperto la carica di sostituto procuratore presso il Tribunale di Agrigento (1979-1989) e successivamente quella di giudice a latere.
Nell’esercizio della professione, come nella vita personale, ha incarnato la beatitudine di «quelli che hanno fame e sete della giustizia» e che per essa «sono perseguitati» (Mt 5,6.10), mettendo pienamente a frutto il dettato conciliare sull’apostolato dei laici, sulla scorta dell’esperienza maturata in seno all’Azione Cattolica.
La preghiera costante e la quotidiana partecipazione al mistero eucaristico, insieme alla solida educazione cristiana ricevuta in famiglia e corroborata dalla meditazione assidua della Parola di Dio e del Magistero della Chiesa, hanno fatto di lui un autentico profeta della giustizia e un credibile testimone della fede, in un momento storico e in un contesto sociale tristemente segnati da una mentalità antievangelica e, sotto diversi aspetti, disumana e disumanizzante.
Con una coscienza profondamente libera dall’asservimento alle logiche umane e dai compromessi con i poteri forti di turno, caratterizzata da un’altissima levatura morale e da uno spiccato senso del dovere, si è consacrato “sub tutela Dei” a restituire dignità a un territorio ferito e offeso dalla mentalità e dalla prassi mafiose, annunciando il Vangelo attraverso la lotta all’ingiustizia, il contrasto della corruzione e la promozione del bene della persona e della comunità.
A pochi giorni dal suo trentottesimo compleanno, ha infine sigillato il suo prezioso ministero con il martirio, avvenuto il 21 settembre 1990 per mano di locali cosche mafiose, mentre si recava a svolgere il suo lavoro in tribunale.
Raccogliendo le molteplici attestazioni di santità a suo carico, il 19 luglio 2011 la Chiesa Agrigentina ha avviato il processo diocesano di beatificazione, che si è aperto ufficialmente il 21 settembre dello stesso anno nella chiesa di San Domenico in Canicattì e si è concluso il 6 settembre 2018. Dopo la solenne celebrazione di chiusura, che ha avuto luogo il successivo 3 ottobre nella Chiesa di Sant’Alfonso in Agrigento, gli atti del processo, integrati da un’inchiesta suppletiva, sono stati trasmessi alla Congregazione delle Cause dei Santi per i successivi adempimenti, che si sono finalmente conclusi con l’approvazione del Santo Padre.
Il Rito di Beatificazione avrà luogo nella Basilica Cattedrale di Agrigento il prossimo 9 maggio.

FEDE E DIRITTO
Relazione svolta nella sala-conferenze dell’Istituto delle Suore Vocazioniste,
a Canicattì, il 30 aprile 1986

Il ruolo del giudice
nella società che cambia

Conferenza tenuta dal giudice Rosario Livatino il 7 aprile 1984 presso il Rotary Club di Canicattì

Contenuto in allestimento.

Contenuto in allestimento.

Galleria fotografica dagli archivi dell’Arcidiocesi di Agrigento.

Oltre agli articoli su giornali e riviste nonché ai servizi radiotelevisivi, sulla figura di Livatino sono stati pubblicati:

  • Nando Dalla Chiesa, Il giudice ragazzino, Einaudi, Torino 1992;
  • Ida Abate, Il piccolo giudice. Profilo di Rosario Livatino, ILA Palma, Palermo 1992 – Armando Siciliano Editore, Messina 1997;
  • Angelo La Vecchia, Fiaba vera, Ed. Meta, Canicattì 1997;
  • Ida Abate, Rosario Livatino. Eloquenza della morte di un piccolo giudice, Armando Siciliano, Messina 1999;
  • Maria Di Lorenzo, Rosario Livatino. Martire della giustizia, Edizioni Paoline, Roma 2000;
  • Ida Abate, Il piccolo giudice. Fede e Giustizia in Rosario Livatino, Editrice AVE, Roma 2005.
  • Il film Il giudice ragazzino (regia di Alessandro Di Robilant), 1993, è stato liberamente tratto dal saggio omonimo di Nando Dalla Chiesa “Il giudice ragazzino”;
  • Il film documentario Luce verticale. Rosario Livatino. Il martirio del regista Salvatore Presti; vincitore nell’ottobre 2007 del premio nella sezione “Ritratti” alla decima edizione del “Religion Today Film Festival”;
  • Il CD Musicale Il mio piccolo Giudice prodotto e arrangiato da Fausto Mesolella con le voci di Maria Luisa Corbo, Peppe Servillo, Salvatore Nocera e del professore Giuseppe Peritore; da un’idea, progetto e produzione esecutiva di Giuseppe Cartella;
  • La phonostoria Qualcosa si è spezzato su testi di Rosario Livatino; prodotto da Centro Europeo Risorse Umane e Multimedia San Paolo in collaborazione con Caritas Italiana, Ufficio Nazionale per i Problemi sociali ed il Lavoro, e Centro sportivo italiano. Curato da Roberto Tietto e Mite Balduzzi;
  • Rosario Angelo Livatino, Non di pochi, ma di tanti. Riflessioni intorno alla Giustizia, Salvatore Sciascia Editore,  Caltanissetta 2012 – pagg. 112, 10 Euro). Il libro contiene le relazioni “Il ruolo del Giudice in una società che cambia” del 7 aprile 1984 e “Fede e diritto” del 30 aprile 1986 nonché una testimonianza profetica del giudice Paolo Borsellino del 1991 assieme a quella dei giudici Salvatore Cardinale e Giovanbattista Tona nonché di don Giuseppe Livatino, postulatore della causa di canonizzazione del servo di Dio Rosario Livatino, ed una breve scheda delle Associazioni Tecnopolis, Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino e della Fondazione Progetto Legalità onlus in memoria di Paolo Borsellino e di tutte le altre vittime della mafia;
  • Nino Barraco, Il giudice Livatino. Un nome per sognare, Compostampa Ed., Palermo 2012;
  • Ida Abate, Il piccolo giudice. Fede e Giustizia in Rosario Livatino, Editrice AVE, Nuova edizione ampliata e corretta, Roma 2013;
  • Vincenzo Sorce, Quando la mia terra si tinge di sangue. Francesco Spoto. Rosario Livatino. Pino Puglisi, Ed. Società e Storia, Caltanissetta 2014;
  • Roberto Mistretta (in collaborazione con Giuseppe Livatino), Rosario Livatino. L’uomo, il giudice, il credente, Ed. Paoline, Milano 2015;
  • Domenico Airoma (a cura di), Rosario Livatino. Il giudice santo, Editrice Shalom, Camerata Picena 2016;
  • Davide Lorenzano, Il Giudice di Canicattì, docu-film, 2016.
  • Andrea Sarto, Rosario Livatino. Servire la giustizia, San Paolo Ed., Cinisello B. 2018;
  • Michelangelo Nasca (a cura di), Rosario Livatino. Sotto lo sguardo di Dio, Edizioni Messaggero Padova, Padova 2020;
  • Michele Barbera, Nessun uomo è luce a se stesso. Il martirio di Rosario Livatino in odium fidei et iustitiae, Aulino Editore, Sciacca 2020;
  • Pio Sirna, Rosario Livatino. Identità, martirio e magistero, Ed. “Il pozzo di Giacobbe”, Trapani 2020.
  • Marilisa Della Monica Rosario Livatino, Ed. “Il pozzo di Giacobbe”, Trapani 2020. ( Libro illustrato per bambini e ragazzi)

News

Livatino, il Papa:“un luminoso punto di riferimento per gli uomini e le donne di oggi e di domani”

In data 31 marzo 2021, sul sito vaticanews.va è stata pubblicata la prefazione di Papa Francesco...

Il 23 e 24 marzo l’VIII ed. delle Giornate di Studi Sociali (Online)

L’itinerario che l’Arcidiocesi di Agrigento sta compiendo in preparazione alla beatificazione del servo di Dio...

Itinerario diocesano in preparazione alla Beatificazione del Giudice Livatino

Il 21 febbraio, prima domenica di Quaresima, si è inaugurato in tutte le comunità dell'Arcidiocesi...

Le spoglie mortali del Giudice Livatino rimarranno nella cappella del cimitero di Canicattì

In merito alla collocazione delle spoglie mortali del Servo di Dio Rosario Angelo Livatino, l'Arcidiocesi...

Precisazione su data beatificazione Livatino

In merito alla data del 9 maggio 2021,  indicata per la beatificazione del giudice Rosario...

Il 9 maggio Rosario Livatino Beato

Il 5 febbraio 2021, nella sala “Giovanni Paolo II” del Palazzo Arcivescovile, l’arcivescovo, card. Francesco...

Livatino Beato: Lettera degli arcivescovi Montenegro e Damiano alla Comunità Ecclesiale di Canicattì

  In data 21 gennaio 2021, l'Arcivescovo di Agrigento, card. Francesco Montenegro e l'Arcivescovo Coadiutore, mons....

Il Giudice Livatino sarà beato. L’ Annuncio in Cattedrale

Il Servo di Dio Rosario Angelo Livatino, magistrato ucciso "in odio alla fede", il 21...

XXX dall’assassinio Livatino, mons. Damiano: “il sangue di Rosario sia seme di nuovi testimoni”

Si è tenuto questa mattina,  21 settembre, il ricordo del giudice Rosario Livatino nel 30º...