Sussidio per i giovani “È una sfida”

Sussidio per i giovani “È una sfida”

Il Centro per i Giovani e il Centro per l’Evangelizzazione e la Catechesi propongono a tutte le realtà pastorali dell’Arcidiocesi quattro iniziative:

  1. Il sussidio “È una sfida”: Un sussidio molto snello, che offre a tutte le parrocchie un unico tema da seguire con i gruppi giovani parrocchiali e di associazioni e movimenti, che tiene presente anche il tema del piano pastorale diocesano. Oltre a indicare un cammino comune, offre la possibilità di fare un itinerario in preparazione al Giovaninfesta. L’obiettivo è farlo diventare il punto di arrivo di un percorso fatto insieme.
  2. Gli incontri di spiritualità per adolescenti e giovani: Le tappe che il sussidio propone ai gruppi saranno scandite a livello diocesano una volta al mese con un incontro comunitario nelle 5 zone pastorali. Adolescenti e giovani si ritroveranno il sabato pomeriggio nello stesso paese ma in due luoghi differenti. Affronteranno lo stesso tema ma con accezioni diverse in base alla fascia di età. Lugo e data di ogni singolo incontro saranno comunicati tramite sms.
  3. La formazione degli educatori: Due incontri formativi (gennaio e marzo) su tematiche specifiche per la formazione degli educatori e dei catechisti.
  4. Il “Giovaninfesta”: Quest’anno la città ospitante è Ravanusa. Al più presto inizieranno i preparativi e l’organizzazione logistica. Il tema sarà “Chi non rischia non vince”, tratto dal discorso del Papa alla veglia della GMG di Cracovia. Proposte e suggerimenti possono essere inviati tramite e-mail all’indirizzo pastoralegiovanile@diocesiag.it.

Cliccando sul link seguente è possibile visualizzare, scaricare e stampare il sussidio.