Verso la Giornata Mondiale dei Giovani di Cracovia 2016

Nell’anno pastorale che si apre, il Centro per i Giovani vuole inserirsi nel cammino che la Chiesa Italiana propone a tutti i giovani delle varie realtà ecclesiali in preparazione alla prossima Giornata Mondiale della Gioventù che si svolgerà a Cracovia dal 25 luglio al 1 agosto 2016.

La GMG non è solo un evento, ma un cammino! In particolare quest’anno, in linea con i due anni precedenti, essa ci farà scoprire un’altra beatitudine, quella della Misericordia di Dio, inserita nell’anno giubilare della Misericordia indetto da Papa Francesco.

Alle Parrocchie saranno proposti diversi percorsi per far scoprire a ogni giovane il volto di Dio che mostra tenerezza e invita a vivere la vita da risorti. La GMG sarà il culmine di questo cammino, ma sin da adesso il Centro per i Giovani dell’Arcidiocesi, insieme agli altri Uffici di Pastorale Giovanile della Sicilia, si sta muovendo per raccogliere le adesioni per la partecipazione.

Potranno partecipare tutti i giovani dai 16 anni in su. La quota per l’intero viaggio è pari a € 500,00 e comprende: volo aereo andata e ritorno, assicurazione medica, bagaglio, vitto e alloggio, trasporto pubblico nell’area della GMG, kit del pellegrino, kit degli italiani, quota di solidarietà per la partecipazione dei pellegrini più poveri.

Si partirà il 25 luglio da Trapani con destinazione Cracovia e si rientrerà giorno 1 agosto da Cracovia con destinazione Trapani.

In basso si trova la scheda di iscrizione, da scaricare, stampare e inviare per posta o via e-mail al Centro per i Giovani all’indirizzo pastoralegiovanile@diocesiag.it, insieme alla copia del versamento della quota di iscrizione.

Il versamento si può effettuare tramite:

  • C/C n. 212928 intestato a “Arcidiocesi di Agrigento” con causale “GMG2016 Cracovia”
  • bonifico bancario presso Banca Prossima – Filiale di Milano intestato a “ARCIDIOCESI DI AGRIGENTO – Via Duomo, 96 – 92100 Agrigento” – Iban: IT09C0335901600100000006841

Per ulteriori chiarimenti contattare il Direttore del Centro don Marco Farruggia al n. 320 1145893.