Caritas diocesana: incontro operatori Centro di ascolto

Foto: Archivio

Si terrà il 15 gennaio dalle 18 nei locali della Curia Arcivescovile di Agrigento (Seminario) il primo dei tre incontri di formazione permanente rivolto agli operatori dei centri di ascolto delle Caritas parrocchiali previsti da Cariting – Cantieri di formazione, il piano formativo annuale.

Il tema dell’incontro è la raccolta e la lettura dei dati dell’ascolto.
Partendo dalla breve presentazione del Rapporto povertà di Caritas Italiana e dei dati diocesani, ci si concentrerà sul comprendere perché e come leggerli.
Dopo aver ascoltato le singole situazioni ed avviato, insieme alle famiglie in difficoltà, alcune possibili soluzioni, l’impegno della Caritas parrocchiale e della comunità ecclesiale è infatti quella di fare discernimento su quanto appreso, per porre in essere azioni che modifichino lo stile di vita della comunità e permettano a tutti di vivere ed incarnare il Vangelo. Si parlerà dei tre problemi principali emersi dalla lettura dei dati: l’abitazione, la disoccupazione e la povertà economica.

Gli operatori si confronteranno su quali azioni porre in essere per l’animazione della comunità parrocchiale, e sulle modalità per migliorare la raccolta dei dati ascoltati, per individuare le problematiche di fondo che sottendono alla complessità della povertà e del disagio di molte famiglie.

Tutta l’azione pastorale parte da una conoscenza del territorio, delle famiglie che in esso vivono, del contesto culturale. Ecco perché è necessario, come più volte ribadito dai piani pastorali e dal nostro Vescovo, avviare e mantenere una costante lettura del territorio. Gli operatori dei Centri di ascolto parrocchiali possono contribuire a questa lettura dal punto di vista delle povertà e delle risorse, aiutando e sollecitando la comunità parrocchiale ad una continua conversione del cuore e attenzione al quotidiano.