sabato, 28 Novembre 2020

DON GIUSEPPE MORREALE

tel.: 0922 490023

e-mail: cancelleria@diocesiag.it

► COMPITI

  • offrire consulenze e assistenza agli enti e persone interessate per tutto quanto riguarda l’ambito del diritto canonico e del diritto ecclesiastico;
  • predisporre quanto necessario per la redazione e pubblicazione degli atti di Curia (can. 474);
  • curare che venga approntato quanto necessario per la provvisione degli uffici ecclesiastici e per la vita del clero;
  • seguire e garantire gli adempimenti riguardanti la lecita e valida celebrazione, amministrazione e ricezione dei Sacramenti e dei sacramentali, in particolare del Matrimonio e dell’Ordine Sacro;
  • provvedere agli atti certificativi di competenza;
  • archiviare gli atti di Curia;
  • curare la redazione degli atti di Curia e sottoporli alla firma dell’Ordinario;
  • provvedere alla formalizzazione giuridica degli atti provenienti dagli Ordinari diocesani: apposizione del sigillo di Curia (di cui la Cancelleria è custode), datazione, controfirma, ecc.;
  • curare l’osservanza delle procedure e provvede a formalizzare, su disposizione dell’Ordinario, gli atti necessari nei casi di perdita degli uffici ecclesiastici, di loro vacanza e di provvisione degli stessi: atti di nomina, comunicazioni agli organismi previsti della nomina dei nuovi parroci, tenuta dello scadenziario aggiornato in merito alle nomine a tempo determinato, ecc.;
  • seguire, in collaborazione con i superiori responsabili (rettore del seminario, superiori degli istituti di vita consacrata, ecc.) gli adempimenti connessi alle ordinazioni, al conferimento dei ministeri e all’ammissione dei candidati, conservando e aggiornando i registri relativi alle ordinazioni e custodendo la documentazione inerente;
  • predisporre gli atti relativi alla concessione di facoltà e licenze ai chierici;
  • provvedere a quanto necessario nei procedimenti di incardinazione ed escardinazione;
  • mantenere informato l’Istituto Diocesano Sostentamento del Clero dei dati necessari per adeguare la situazione remunerativa dei chierici (nomina, trasferimento, rinuncia, ecc.);
  • custodire e aggiornare i documenti relativi all’identificazione delle persone, specialmente dei chierici, degli enti e degli organismi (statuti, ecc.);
  • rilasciare le certificazioni e attestazioni circa documenti e registri di competenza;
  • operare la misura di firme e documenti e rilasciare attestazioni di conformità delle copie all’originale;
  • garantire l’autorevolezza dei documenti rilasciati mediante deposito delle firme del cancelliere e di eventuali altri collaboratori presso le competenti autorità dello Stato e le autorità consolari;
  • predisporre l’apposita documentazione (“celebret” e tessera di riconoscimento) per i chierici incardinati nella Diocesi;
  • curare ordinariamente la corrispondenza dell’Ordinario diocesano e degli altri organismi di Curia con la Santa Sede, la Conferenza Episcopale Italiana, la Conferenza Episcopale Siciliana, le altre Diocesi italiane, l’autorità civile, ecc.;
  • provvedere alle procedure necessarie per il conferimento di eventuali onorificenze ecclesiastiche;
  • curare l’archiviazione degli originali di tutti i documenti degli Ordinari e della documentazione relativa;
  • sovrintendere, organizzare, vigilare e regolare l’accesso all’archivio diocesano di deposito (cartaceo, informatico, ecc.) e segreto a norma del diritto;
  • concordare con il responsabile dell’archivio storico la trasmissione e custodia di documenti che possano essere considerati storici e dunque non più rilevanti per l’espletamento dei compiti ordinari della Curia.

► MODULISTICA

    Empty tab. Edit page to add content here.
    01. Mod. I (a) – Esame del fidanzato

    02. Mod. I (b) – Esame della fidanzata

    03. Mod. II – Certificato di battesimo

    04. Mod. III – Certificato di cresima

    05. Mod. IV – Certificato di morte

    06. Mod. V – Prova testimoniale dello stato libero

    07. Mod. VI – Dichiarazione dei genitori di nubendi minorenni

    08. Mod. VII – Pubblicazioni di matrimonio

    09. Mod. VIII – Richiesta di publicazioni da farsi in altre parrocchie

    10. Mod. IX – Dichiarazione di eseguite pubblicazioni

    11. Mod. X – Richiesta di pubblicazione da farsi alla casa comunale

    12. Mod. XI – Dichiarazioni prescritte nei matrimoni misti

    13. Mod. XII – Dichiarazione previa alla celebrazione del matrimonio solo canonico

    14. Mod. XIII:A – Licenza ad altro parroco

    15. Mod. XIII:B – Delega per assistere al matrimonio

    16. Mod. XIV – Stato dei documenti

    17. Mod. XV – Atto di matrimonio

    18. Mod. XVI – Richiesta di trascrizione del matrimonio per gli effetti civili

    19. Mod. XVII – Notifica di matrimonio

    01. Domanda di dispensa dalle pubblicazioni canoniche

    02. Domanda di celebrazione del matrimonio prima del rilascio del nulla-osta civile

    03. Domanda di celebrazione del matrimonio senza richiesta della pubblicazione civile

    04. Domanda di matrimonio solo canonico

    05. Domanda per ottenere il visto dell’ordinario ai fini della trascrizione tardiva del matrimonio

    06. Domanda di matrimonio solo canonico non trascrivibile

    07. Domanda di matrimonio solo canonico dopo il civile

    08. Domanda di matrimonio di divorziati

    09. Domanda di matrimonio per chi è irretito da censura

    10. Domanda di matrimonio per chi ha notoriamente abbandonato la fede cattolica

    11. Domanda di matrimonio di minorenni

    12. Domanda di licenza per matrimonio tra una parte cattolica e una parte battezzata ma non cattolica

    13. Domanda di dispensa da impedimento per matrimonio tra una parte cattolica e una parte non battezzata

    14. Domanda di dispensa dall’impedimento di consanguineità

    15. Domanda di licenza per celebrare il matrimonio in una chiesa evangelica tra una parte cattolica e una parte evangelica

    16. Documento di idoneità per padrini