Agenda Diocesana
Cancelleria
25/06/2010
Caritas Diocesana
04/06/2010
IRC
14/06/2010
Iscriviti alla newsletter
Prossimi eventi
Il Catechismo della Chiesa Cattolica
Museo Etno Antropologico Diocesano
Museo Diocesano
Amministrativo e Economato
Beni Culturali Ecclesiastici Arte Sacra - Edilizia di Culto
I.R.C.
Liturgico
Giovedì 27 Novembre 2014
San Valeriano
L'Arcivescovo

S.E. Mons. Francesco Montenegro

Servizi per la Diocesi
Webmail Diocesi
Orario Apertura Monumenti
Media
Radio Concordia
Sentieri di comunione
L'Amico del popolo
Galleria Video
Galleria foto
Rss podcast
News da
 
 
News e Appuntamenti
24/11/2014
«Vagliate ogni cosa e tenete ciò che è buono»: l’esortazione di San Paolo (1Ts 5,21) costituisce il filo conduttore del cammino proposto dal sussidio Avvento-Natale, curato dall’Ufficio Liturgico Nazionale e disponibile online. Offre un quadro di riferimento biblico-liturgico, quest’anno declinato in chiave antropologica, in sintonia con il prossimo convegno ecclesiale di Firenze; propone preziose indicazioni liturgico-pastorali per celebrare in nobile semplicità.
20/11/2014
Il Progetto Formativo Unitario costituisce il fulcro del PPD 2014-2016 in quanto, come «scuola di vita evangelica per aiutare le comunità ad assumere la forma di Cristo», intende accompagnare i passi della Chiesa Agrigentina in un gioioso percorso di risveglio della fede e di annuncio del Vangelo (cf. PPD, p. 25). Il primo Modulo – “Trasformare la crisi in attesa” – del Progetto, che scandisce il cammino dei tempi forti dell’Avvento e del Natale 2014-2015, si propone di ricostruire il contesto socio-culturale dell’età post-moderna nel quale viviamo, al fine di decifrare la domanda di senso dell’uomo contemporaneo e riconoscere i limiti e le sfide dell’azione pastorale di fronte a tale domanda......
13/11/2014
Cari amici, anche quest’anno desidero far precedere e accompagnare l’inizio del nuovo anno liturgico pastorale da una mia lettera nella quale riprendo il cammino fin qui fatto e provo a delineare i passi che ci attendono. Come Chiesa siamo chiamati a dare precedenza assoluta alla Parola di Dio, poiché da questa Parola siamo stati creati e dalla stessa, che si è fatta carne in Cristo Gesù, siamo stati redenti. L’impegno pastorale di tutti noi, anche se faticoso, deve far riecheggiare la Parola affinché arrivi ovunque e a tutti con il carico di speranza e di gioia che la contraddistingue. Anch’io, dopo averla ascoltata, mi metto a servizio di questa Parola e tento – attraverso queste mie parole – di spezzarla a voi con un unico obiettivo: che tutti mettiamo in pratica la Parola di Dio ascoltata.....
13/11/2014
Calendario per l'Anno Pastorale 2014 - 2015   ottobre 2014 - novembre 2015
13/11/2014
«Coraggio! Alzati, ti chiama!». Sono le parole che i discepoli e la folla, al seguito di Gesù, rivolgono al cieco di Gerico per annunciargli che il Maestro si è accorto di lui e vuole incontrarlo. Parole che riscattano colui che le ascolta, ma, nello stesso tempo, coloro che le dicono: l’uno, privo della luce della verità – e, per questo, rimasto ai bordi della strada – può compiere un’esperienza di risurrezione, uscendo dalla sua solitudine e vincendo la sua paralisi; gli altri, convinti di avere la luce – e, per questo, in cammino col Maestro – possono lasciarsi rigenerare, uscendo dalla loro presunzione e vincendo la loro ipocrisia. Parole che, nell’uno e nell’altro caso, esprimono la gioiadel Vangelo: un Vangelo che è incontro e un incontro che cambia la vita.
13/11/2014
Molti sono i giovani che, nel loro cuore, coltivano e custodiscono un segreto: regalarsi un viaggio in terre altre, lontane e piene di fascino! Quando parlano di questo sogno i loro occhi e il viso si illuminano e si coglie che esso nasce dal profondo del loro cuore, dal desiderio di incontrare e stare con altri popoli per costruire relazioni e camminare insieme. Spesso però non sanno a chi rivolgersi o si affidano al caso rischiando di non vivere in pienezza questa esperienza …
12/11/2014
E’ un messaggio semplice quello proposto per la Giornata Nazionale dedicata ai sacerdoti nella domenica di Cristo Re: Insieme ai sacerdoti. Insieme ai più deboli. Si leggerà nelle locandine e nei pieghevoli in parrocchia a partire dal 23 novembre e sottolinea come i nostri sacerdoti sono sempre vicini a chi domanda un aiuto. Ogni fedele, stando accanto ai sacerdoti, aiuta anche i più deboli. Nel corpo e nello spirito. Per questa ragione si chiede a tutti i fedeli di rimanere sempre vicino ai sacerdoti, incoraggiandoli nel loro lavoro quotidiano, nella loro ricerca di santità e nella proclamazione del Vangelo di salvezza.
11/11/2014
I giovani delle parrocchie dell’Arcidiocesi di Agrigento scendono in strada. Nuove iniziative di evangelizzazione nei luoghi della movida e momenti di condivisione con chi soffre e i non credenti. "Coraggio, alzati, ti chiama!". Il tema del nuovo piano pastorale dell'Arcidiocesi di Agrigento rievoca nei giovani anche uno dei brani più cantati e ballati al Giovaninfesta. Lo slogan scandirà il passo nei prossimi mesi all'insegna della nuova evangelizzazione a cui è chiamata anche la Chiesa agrigentina.
11/11/2014
Il Concilio Vaticano II nella Costituzione dogmatica «Lumen Gentium», dopo aver esposto la dottrina cattolica sulla natura della venerazione alla santa Madre di Cristo, esorta «tutti i figli della Chiesa, perché generosamente promuovano il culto, specialmente liturgico, verso la beata Vergine». Lo stesso Concilio, nella Costituzione sulla sacra Liturgia, ....
11/11/2014
Il tempo di Avvento si caratterizza come tempo di Attesa di colui che è venuto nella storia, continua a venire in ogni celebrazione e tornerà alla fine dei tempi. La comunità cristiana vive in questa attesa per dare forma e vita al suo commino quotidiano. La veglia, come evento celebrativo...
08/11/2014
L’Arcivescovo, mons. Francesco Montenegro, ha sensegnato, sabato 8 novembre, il nuovo Piano Pastorale per il biennio 2014-16. Per questo ha dato appuntamento alla Chiesa agrigentina, nelle sue varie compagini, a Porto Empedocle, presso il Palamoncada, dove si è tenuta l’Assemblea pastorale diocesana. È stato un un momento ecclesiale particolare in cui la Chiesa agrigentina si è posta in ascolto Spirito e di quanto esso, attraverso le indicazioni del pastore, ha voluto indicare perché, fedele al suo Signore, continui il suo servizio al Regno nella storia.
07/11/2014
Carissimi, come ormai abbiamo più volte ricordato, il 30 novembre prossimo arriverà la scadenza per la presentazione della Dichiarazione IMU per gli enti non commerciali. Ricordiamo ancora che sono tenuti alla dichiarazioni tutti gli enti ecclesiastici che possiedono o hanno un diritto reale su un immobile (terreno o fabbricato). Al fine di offrire alcuni chiarimenti, abbiamo partecipato ad un incontro a carattere nazionale e uno a carattere regionale lo scorso 6 novembre. In queste sedi sono...
05/11/2014
Desideriamo comunicarvi che nel corso dell’anno si terranno in diverse zone della nostra diocesi, le Giornate di Spiritualità rivolte ai giovani (dai 14 anni in su). Gli incontri possono costituire l’occasione per fermarsi a riflettere sulla Parola di Dio, per interrogarsi sul senso da dare alla propria vita, per vivere un momento di fraternità al di là delle esperienze parrocchiali che già i nostri ragazzi vivono......
22/09/2011
L’otto di Novembre segna l’inizio del nuovo anno pastorale con l’Assemblea Diocesana: in questa occasione l’Arcivescovo don Franco ci consegna una lettera e un piano pastorale che ha come titolo: “Coraggio, alzati, ti chiama!”. Prendendo spunto dall’icona evangelica del cieco di Gerico e del cieco di Betsaida, alla luce dell’Esortazione Apostolica Evangelii Gaudium di Papa Francesco e in sintonia con gli orientamenti della Conferenza Episcopale Italiana, la Chiesa agrigentina intende programmare il proprio agire
24/10/2014
Si intitola "Dov'è tuo fratello?" e vuole riflettere sul “Mediterraneo crocevia e via crucis di un nuovo Esodo". Dal 21 al 23 novembre 2014, presso l'Hotel Fiesta, aCampofelice di Roccella (Pa), l'Ufficio regionale per la Famiglia della Conferenza Episcopale Siciliana, in collaborazione con lo stesso Ufficio nazionale, propone un appuntamento "in cammino verso la settimana estiva 2015". "Le famiglie - si legge nell'invito ufficiale - si interrogano su itinerari, dinamiche e percorsi di accoglienza e di evangelizzazione ". Lo fanno attraverso relazioni, laboratori, workshop e spazi espositivi. Il Vescovo di Caltagirone e delegato CESi per la Famiglia, mons. Calogero Peri,....
19/11/2011
Oltre alle giornate pro Seminario vi sono altre iniziative vocazionali: giornate di spiritualità, week-end vocazionali, momenti di preghiera in Seminario (il I° venerdì di ogni mese e il II° Giovedì del mese con gli amici del Seminario), giornate di ascolto della Parola (di tutte queste iniziative trovate notizie più precise nel calendario diocesano). Inoltre, unendoci alla Chiesa italiana, saremo chiamati a vivere, il prossimo 26 Aprile, la 52ª giornata per le vocazioni dal tema: «E’ bello con te. Vocazioni e santità: toccati dalla bellezza». Sono tutte occasioni da accogliere e da vivere per continuare a chiedere al Signore il dono di sante vocazioni alla vita consacrata..
03/06/2010
Il rituale in corso dell’IC prevede una particolare modalità per i fanciulli in età di catechismo che di per sé potrebbe bastare per ogni diocesi e parrocchia. Tuttavia prevede anche che il rito riceva «opportuni adattamenti e aggiunte da parte delle Conferenze episcopali per meglio rispondere alle necessità e ai caratteri della regione e alle esigenze pastorali». Questa è la motivazione per cui la CEI è intervenuta con una “nota pastorale” concernente anche l’IC dei fanciulli dai 7 ai 14 anni. Di per sé, come espresso nel titolo, si è di fronte a una nota pastorale e non a un libro rituale (che resta il RICA) o a un sussidio. Con ciò la “nota” sblocca un’inerzia, orienta verso traguardi e traccia itinerari, ma in pratica manca di adattamenti e direttive precise che solo un sussidio può prevedere. Proprio per questo al Servizio Nazionale per il Catecumenato, in collaborazione con l’Ufficio Catechistico Nazionale e l’Ufficio Liturgico Nazionale ha predisposto un sussidio dettagliato per attuare in modo facile e ricco gli itinerari indicati....
27/09/2014
accendi una luce in famiglia": dal 5 al 19 ottobre c’è il sinodo per la famiglia. Su invito di Papa Francesco, ogni comunità e ogni famiglia è invitata a unirsi in preghiera con tutta la chiesa universale ; si tratta di creare quella stessa sera sul territorio, in forma domestica nella propria casa, o comunitaria in gruppi parrocchiali o diocesani, un incontro in cui invocare lo Spirito Santo e porre sulla finestra delle proprie abitazioni un lume acceso "Il sostegno della preghiera - quanto mai necessario e significativo specialmente da parte vostra, care famiglie. Infatti, questa Assemblea sinodale ......
26/09/2014
Con il mese di ottobre ritorna l’invito particolare della Chiesa a volgere mente e cuore alla sua missione universale nel mondo. “Periferie, cuore della Missione” è il tema del messaggio di Papa Francesco per l’ 88° Giornata Missionaria Mondiale e quello proposto dalla Fondazione Missio per l’animazione del mese missionario di ottobre.
15/11/2011
In allegato le Schede per inviare i dati degli animatori pastorali della parrocchia. Il formato e in Pdf tipo modulo, da poter inserire direttamente i dati e inviare anche per e-mail alla Curia Arcivescovile
11/07/2014
Incontriamo Gesù. Il testo Incontriamo Gesù, redatto dalla Commissione Episcopale per la dottrina della fede l’annuncio e la catechesi e sancito dal voto della 66a Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana (Roma, 19-22 maggio 2014), è il frutto del lungo cammino svolto per delineare gli Orientamenti per l’annuncio e la catechesi in Italia. [...] Incontriamo Gesù è un documento che vuole orientare la pastorale catechistica per quanto le compete aiutandola a ridefinire i suoi compiti all’interno dell’azione evangelizzatrice della Chiesa, intesa come orizzonte e processo. Non si tratta dunque di un testo che voglia descrivere tutta la pastorale: esso si concentra specificamente sull’annuncio e la catechesi ovviamente anche nei loro rapporti con l’insieme delle azioni pastorali.
22/05/2014
Modulo per le richieste da presentare a questo ufficio per il Nulla Osta in occasione delle Feste e processioni. Questo modulo lo potete inviare tramite mail perché è un modello pdf con la possibilità di riempire gli spazi e memorizzarli. Oltre al seguente modulo di richiesta devono essere presentati gli altri documenti come sempre si è fatto: Programma festa, Consuntivo festa anno precedente, contributo curia... (cf norme delle feste in breve)
20/05/2014
Nuovo inserimento negli elenchi di merito per le supplenze A.S. 2014/2015 Coloro che intendono produrre istanza per nuovo inserimento negli elenchi di merito per le supplenze relativamente all’A.S. 2013/2014, dovranno richiedere. Entro il 20 Giugno 2014, un appuntamento per il colloquio preliminare con il Direttore dell’Ufficio Scolastico Diocesano. I richiedenti devono essere residenti nella Diocesi di Agrigento ed essere in possesso di uno dei titoli di studio previsti dal DPR 175/2012. I colloqui avranno luogo presso la sede dell’Ufficio, Via Duomo 100 ed ogni richiedente verrà convocato tramite il cellulare o e-mail che dovrà indicare nella richiesta. Dopo il colloquio al candidato, eventualmente accolto, sarà consegnata la modulistica necessaria per produrre l’istanza di inserimento. Si allegano, per opportuna conoscenza, le tabelle di valutazione dei titoli. La Segreteria USD
28/01/2014
L’Equipe del Servizio diocesano per la Lettura del territorio sta lavorando al primo obiettivo del progetto, che prevede: 1. il censimento dei coordinatori laici dei Consigli Pastorali; 2. l’individuazione dei referenti locali per la Lettura del territorio; 3. un primo contatto per avviare il lavoro di coordinamento....
archivio
Sito ufficiale della CEI
Vatican.va
Ismani - Missioni
L'amico del popolo
Chiese di Sicilia
Copyright - 2008 / 2010 - Arcidiocesi di Agrigento / Credits